contatore free

Alopecia Areata Cause e Rimedi

Alopecia Areata Cause e Rimedi

L’alopecia areata, è una patologia in cui la repentina caduta dei capelli, o di altri peli del corpo, si manifesta tipicamente a chiazze glabre o aree.

alopecia areataChe cosa è l’Alopecia Areata?
Si tratta di una malattia autoimmune che causa la perdita dei capelli in zone casuali più o meno vaste. Il sistema immunitario scambia erroneamente i bulbi piliferi per nemici da abbattere così attacca i follicoli capillari (o piliferi se colpisce altre aree del corpo ) indebolendoli fino alla caduta a volte definitiva dei capelli, quando questa condizione è totale ed irreversibile e riguarda tutta la testa si definisce Alopecia Totale, quando colpisce tutto il corpo viene definita Alopecia Universale.
Questa condizione varia da soggetto a soggetto.


La causa esatta dell’Alopecia Areata non è ancora stata individuata ma si è notato che si verifica più spesso in soggetti con altre patologie autoimmuni come il diabete di tipo 1 o l’artrite reumatoide.
Di solito colpisce il cuoio capelluto, ma può verificarsi anche in altre zone del corpo.


Anche se non c’è alcuna cura per l’Alopecia Areata, esistono trattamenti completamente naturali e vegetali capaci di aiutare i bulbi piliferi a rimanere produttivi, ossigenati in modo da permettere al capello di ricrescere e prevenire la sua ricaduta.

La perdita dei capelli associata con Alopecia Areata è imprevedibile e casuale. I capelli possono ricrescere in qualsiasi momento per poi cadere di nuovo.
L’entità di questo fenomeno è individuale.


I ricercatori non sanno cosa nello specifico faccia scattare questo errore di valutazione nel sistema immunitario, tuttavia, si verifica più spesso nelle persone che hanno in famiglia delle storie di altre malattie autoimmuni.
Questo è il motivo per cui alcuni scienziati sospettano che la genetica può contribuire allo sviluppo di alopecia areata, inoltre sono convinti che anche alcuni fattori ambientali contribuiscano ad innescare questa patologia già geneticamente predisposta.

Come viene diagnosticata l’Alopecia Areata?

La diagnosi deve farla un medico che esaminerà alcuni capelli al microscopio ed eventualmente una biopsia del cuoio capelluto per escludere altre condizioni che causano la perdita dei capelli, come ad esempio  infezioni fungine, ( vedi tinea capitis ).
In caso si sospettino altre condizioni autoimmuni o carenze di sostanze nell’organismo potrebbe richiedere un esame del sangue.

Nonalopecia areata c’è una cura ufficiale conosciuta per l’Alopecia Areata, ma questa condizione può essere trattata. Il trattamento può essere in grado di fermare la futura perdita di capelli o aiutare i capelli a ricrescere più rapidamente.

Si possono applicare lozioni direttamente sul cuoio capelluto abbinate all’assunzione di integratori capaci di svegliare la ricrescita dei capelli, questi integratori contengono vitamine, sali minerali e cheratina e dopo essere stati testati su un campione di persone, nove su dieci ha dichiarato di ritenersi completamente soddisfatto e di voler continuare a prendersi cura dei propri capelli con gli stessi prodotti.
C’è chi non usa nulla perché i capelli ricrescono da soli ma chi ha dentro di sé questa condizione, deve ricordarsi che così come potrebbe non ripresentarsi mai più, allo stesso modo potrebbe ritornare arrivando all’improvviso e quindi oltre ad integrare durante le fasi acute è importante anche la prevenzione dell’Alopecia Areata.
Quando ci si affida ad integratori, anche se sono a base vegetale – naturale, per la propria sicurezza bisogna affidarsi a venditori che trattano solo prodotti coperti da garanzie e certificazioni ufficiali!

Team
Consigli Salute Benessere
alopecia areata

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply


E-shop non solo libri... Idee Regalo!



Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it



pancia gonfia



Primo Network