contatore free

Coregasm, il Fitness che Provoca l’Orgasmo.

Coregasm, il Fitness che Provoca l’Orgasmo.

Coregasm ecco gli esercizi fisici che provocano l’orgasmo!

Non sarebbe fantastico e molto motivante sapere che andare in palestra ti desse la possibilità di avere un orgasmo?

CoregasmBene: un sacco di donne hanno orgasmi indotti dall’esercizio fisico.
Gli esercizi più comuni associati all’orgasmo da esercizio fisico, riguardano gli esercizi addominali, l’arrampicata su corde, la cyclette/spinning e il sollevamento pesi.

Questi dati sono molto interessanti perché rivelano che l’orgasmo non è solo un evento strettamente legato all’attività sessuale e possono insegnarci qualcosa di più su come funziona il corpo delle donne.

Un studio d’oltreoceano dice che il 40% delle donne del campione che hanno avuto il coregasm lo ha sperimentato in almeno dieci occasioni ma l’argomento è un po’ particolare e molte donne non ne parlano anche se hanno avuto questa esperienza.

Comunque tra quelle che ne parlano, una testimone racconta di essere tornata a casa dopo un’intensa sessione di Pilates, quando si è chinata per caricare la lavastoviglie le è accaduto!
Dice che aveva sentito
parlare del coregasm ma che pensava fosse una leggende metropolitana!

Già nel 1953, Alfred Kinsey scrisse sul comportamento sessuale della femmina umana che il 5% delle donne studiate affermava di provare l’orgasmo durante l’esercizio fisico esattamente come durante l’attività sessuale. Tuttavia, il meccanismo di come funziona esattamente il coregasm non era ancora completamente compreso.

CoregasmNel 2011, i ricercatori dell’Università dell’Indiana hanno chiesto on line ad un gruppo di circa 500 donne se avessero mai provato il coregasm, la metà di loro dichiarò di avere sperimentato il coregasm eseguendo esercizi di ciclismo / cyclette, arrampicata su corda, yoga, sollevamento pesi e mentre sollevavano le gambe sull’attrezzo chiamato “la sedia del capitano”. (vedi foto)

 

Il coregasm è direttamente legato alla contrazione dei muscoli addominali bassi ma non è riconducibile a pensieri o attività sessuali. Molte donne infatti dicono di avere questa esperienza dopo sessioni di attività molto intensa in cui non stanno certamente pensando al sesso ma piuttosto alla fatica che stanno facendo!

Sembra che la chiave per il coregasm sia avere un pavimento pelvico forte robusto ed allenato, i muscoli del pavimento pelvico sono collegati al bacino dove si svolge tutta la magia orgasmica in un modo o in un altro.

A donne particolarmente sensibili, stringendo semplicemente gli addominali bassi nel corso di un allenamento rigoroso, è sufficiente per innescare un coregasm. Si noti che la sensazione di un coregasm è decisamente diversa da quella clitoridea, è piuttosto una sensazione in cui l’area del bacino è “orgasmica”.

Coregasm veramente impressionante!

Un orgasmo clitorideo ha una configurazione diversa: picco di piacere e poi discesa con rilassamento, un po’ come per il pene, mentre il coregasm è più simile ad un “orgasmo espanso”, un termine coniato da Patricia Taylor nel 1995 nel suo libro Expanded Orgasm che tratta  in base al suo dottorato esperienze sessuali intense.

In questo tipo di orgasmo, le contrazioni del piacere si fanno sentire nell’ addome nelle cosce fino ad estendersi ad altre parti del corpo. Taylor descrive stati alterati di coscienza raggiunti dalle
donne che provano emozioni così forti da condurre a vere e profonde esperienze spirituali derivate da questi orgasmi.

Se l’allenamento di base porta al Santo Graal di coregasm, ci sono anche altri vantaggi per lavorare sugli addominali. I muscoli addominali forti sostengono la colonna vertebrale, proteggono dagli infortuni e migliorando la postura. Soprattutto dopo il parto, stringendo i muscoli del pavimento pelvico si sostengono la vescica e l’utero, per non parlare di una pancia piatta come effetto collaterale.

Comunque non è detto che accada a tutte le donne, ma ci sono buone notizie per tutte: anche senza un coregasm che arriva durante l’allenamento, rafforzare i muscoli del pavimento pelvico migliora comunque gli orgasmi classici ottenuti alla vecchia maniera in camera da letto o luoghi sostitutivi.

Coregasm

Bene… alla prossima, ora mi aspetta una sessione di coregasm… Ops… volevo dire di Pilates!

Team
Consigli Salute Benessere

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply


E-shop non solo libri... Idee Regalo!



Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it



pancia gonfia



Primo Network