contatore free

Purificare il Fegato con gli alimenti tradizionali.

Purificare il Fegato con gli alimenti tradizionali.

Purificare il fegato: Ecco gli alimenti che ci possono aiutare!

Purificare il fegato due volte all’anno è un ottimo modo per eliminare le tossine dal proprio organismo.

Il vivere moderno purtroppo produce molte tossine che vanno a sovraccaricare il fegato e quando mangiamo troppo o assumiamo alimenti particolarmente trasformati a livello industriale o fritti, a cui possiamo aggiungere lo stress e gli inquinanti orami normalmente presenti ovunque, ecco come risulti facile capire che abbiamo necessità di purificare il fegato affinché anche tutti gli altri organi continuino a lavorare al loro meglio.

Ci sono molti alimenti che possono aiutare a purificare il fegato.

Purificare il fegatoQuesta lista è abbastanza specifica ed è uno spunto per sapere cosa mangiare per tenere il fegato pulito il più possibile ma nelle erboristerie esistono dei preparati vegetali specifici per dare una mano a questa meravigliosa ghiandola a depurarsi.

Aglio
Basta una piccola quantità di questo bulbo bianco dal gusto pungente per attivare gli enzimi epatici che aiutano il corpo a eliminare le tossine.
L’aglio contiene anche elevate quantità di allicina e selenio, due composti naturali che aiutano nella pulizia del fegato.

Pompelmo
Grande contenuto di vitamina C e altri antiossidanti in questo frutto amaro.
Un bicchiere di succo di pompelmo appena spremuto aiuterà la produzione degli enzimi che servono alla disintossicazione del fegato e che aiutano ad eliminare le sostanze cancerogene insieme ad altre tossine.

Barbabietole e carote
Entrambi sono estremamente ricchi di flavonoidi e beta-carotene,  mangiare le barbabietole e le carote contribuisce sempre a migliorare la condizione generale del fegato.

Verdure a foglia verde
Uno dei nostri più potenti alleati nella pulizia del fegato è la gamma delle verdure a foglia verde che possono essere  mangiate crude, cotto o centrifugate.
Ad altissimo contenuto di clorofilla, si legano alle tossine ai metalli pesanti e alle sostanze chimiche per cui sono l’ideale per purificare il fegato e il sangue.  

Avocado
Di questo frutto meraviglioso, considerato un super alimento, ora dirò solo che contiene il glutatione: un composto di cui il corpo umano necessita per purificare il fegato dalle tossine nocive.

Mele
Una mela al giorno toglie il medico di torno, ed è proprio vero! Con la loro alta concentrazione di pectina le mele apportano i costituenti chimici necessari per pulire le tossine rilasciate a livello intestinale e quindi mantengono pulito anche il fegato.

Olio di Oliva
Gli oli biologici spremuti a freddo, come quello d’oliva, di canapa e di semi di lino sono grandi per il fegato se usati con moderazione. Essi aiutano il corpo fornendo una base lipidica che può letteralmente risucchiare tossine dannose nel corpo.

Cereali Alternativi
Di che cerali parliamo? Di quelli privi di glutine: riso, mais grano saraceno,  quinoa, amaranto per dirne alcuni.
Si è scoperto che una vita senza glutine rende il fegato meno affaticato. Verificato tramite gli esami ematici di routine.

Verdure Crocifere
Mangiare broccoli e cavolfiori aumenterà la quantità di glucosinolati nell’organismo.
Questi enzimi naturali aiutano a scovare sostanze cancerogene, altre tossine e ad eliminarle.

Limone e Lime
Questi agrumi contengono quantità molto elevate di vitamina C che aiuta il corpo a sintetizzare materiali tossici in sostanze che possono essere assorbite dall’acqua.
Bere il succo di limone o di  lime appena spremuto al mattino aiuta a stimolare il fegato.

Noci
Contenendo elevate quantità di arginina le noci aiutano il fegato nella disintossicazione dall’ammonio.
Le noci sono anche ricche di  glutationi e omega-3 che supportano le normali azioni di pulizia del fegato.

Cavolo
Proprio come i broccoli e i cavolfiori, mangiare cavolo aiuta a stimolare l’attivazione di due enzimi epatici cruciali per la disintossicante.

Curcuma
La spezia preferita del fegato: prova ad aggiungere la curcuma nel tuo prossimo stufato di lenticchie o in un piatto vegetariano: per un fegato ingrossato è un rimedio che funziona molto velocemente.
Per purificare il fegato è indispensabile!

Altri alimenti molto indicati per la pulizia del fegato sono: carciofi, asparagi, cavoli e cavoletti di Bruxelles.
Mangiare i cibi sopra elencati fare frullati, ecc..  è un ottimo modo per aiutare a mantenere una corretta funzionalità epatica e purificare il fegato quotidianamente.

Purificare il fegato

Conoscere il valore degli alimenti può fare la differenza…  Ora sai quali alimenti possono aiutarti a “Purificare il fegato”fanne buon uso!

Team
Consigli Salute Benessere

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply


E-shop non solo libri... Idee Regalo!



Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it



pancia gonfia



Primo Network